Caratteri botanici

La Salicornia o Asparago di mare è una pianta erbacea stagionale e spontanea appartenente alla famiglia delle Chenopodiacee. Si presenta sotto forma di cespuglio, come un agglomerato di rami cilindrici molto simili agli asparagi selvatici, alti circa 40 cm. Cresce dal mese di aprile in prossimità delle acque salate perciò viene detta pianta alofite. La base della radice è fibrosa e legnosa, mentre all'apice, è più carnosa, giovane e gustosa, con germogli e parti succose. La pianta è verde brillante in primavera, ma acquista una tonalità rossa verso il periodo della fioritura. I fiori, posti all'ascella delle foglie, sono estremamente piccoli e di colore verde con antere gialle, in fioritura tra fine agosto e settembre. I semi hanno un rivestimento simile ad una membrana.

COD: 109 Categoria: Tag:

Descrizione

Coltivazione

Solitamente la Salicornia cresce spontanea nelle zone marine o lagunari, su terreni umidi e ghiaiosi. Volendo, però, si può coltivare anche in ambito domestico rispettando le esigenze in fatto di luce, temperatura e fabbisogno idrico.

Raccolta e conservazione

La stagione migliore, per la raccolta della Salicornia va nel periodo da maggio a settembre, mesi nei quali il suo gusto è assolutamente equilibrato, privo dell’amaro tipico degli altri periodi dell’anno.

Uso in cucina

Dal sapore amarognolo e leggermente acidulo, di solito la parte superiore della Salicornia, giovane e tenera, e i germogli sono bolliti e serviti con olio, sale e limone. È generalmente impiegata assieme al pesce e crostacei, ma anche a zuppe, frittate o condimenti per primi di mare. In generale si accosta molto bene nelle ricette fresche estive, nelle insalate da crudo oppure cotti al vapore o leggermente scottati in padella, come contorno leggero per i piatti di carne. Quando si cucina con la Salicornia occhio al sale; il rischio è che poi tutto il piatto sia troppo salato.

Curiosità

  • La salicornia è una pianta che l’uomo sfrutta fin dall’antichità. I vichinghi la impiegavano per le sue proprietà diuretiche e depurative.
  • Nel mercato italiano è facile trovare la vendita di integratori di salicornia. La forma disidratata è quella che va per la maggiore.
  • L’assunzione di salicornia è utile contro la prevenzione di alcune malattie degenerative. È anche in grado di proteggere contro l’invecchiamento cutaneo.
  • In campo cosmetico è conosciuta per idratare e mantenere la pelle giovane.
  • Quando si cucinano piatti con la salicornia occhio la sale; il rischio è che poi tutto il piatto sia troppo salato.

P.S.: Le proprietà terapeutiche sono inserite a scopo puramente indicativo, per ogni uso specifico consultare obbligatoriamente un dottore.

Send comment