Caratteri botanici

L'Origano compatto è una pianta erbacea perenne, nana, appartenente alla famiglia delle Labiatae. E' considerato da molti una varietà dell'origano officinale. Il fusto ha un portamento tappezzante, ramificato e ricoperto da una leggera peluria. Le foglie sono piccole, arrotondate, di color verde scuro. I fiori sono numerosi di color rosa-violetto, fioriscono in Luglio e Agosto. Può arrivare ad una altezza di 15 cm e a un diametro di 30 cm.

COD: 87 Categoria: Tag:

Descrizione

Coltivazione

È una pianta facilmente coltivabile. Predilige terreni ben drenati e posizioni soleggiate. Tollera la siccità. Annaffiare al bisogno.

Raccolta e conservazione

Le foglie vengono utilizzate sia fresche che secche. Si raccolgono le foglie e le estremità all’inizio della fioritura e vengono fatte essiccare in un luogo ombroso e ventilato.

Uso in cucina

È una delle varietà di Origano più profumate. Si usa per insaporire carne, pesce, funghi, verdure, insalate, pizza, focacce ecc. L’Origano va essiccato e aggiunto a fine cottura perché solo così mantiene le sue proprietà aromatiche.

Curiosità

  • Nella cucina dell’Antica Roma, si trova citato in un gran numero di ricette del libro di Apicio, che arriva ad usarlo anche nei dolci, e furono proprio i Romani che contribuirono a diffonderlo in tutto il Nord Europa, compresa la Scandinavia ed i Paesi Baltici.
  • L’Origano trova la strada per la Cina nel Medioevo, quando le carovane che percorrevano la Via della Seta, portavano le spezie esotiche in Europa e viceversa.
  • I Padri Pellegrini, fondatori della Nuova Inghilterra, portarono l’origano fino in America ed i coloni fino in Australia.
  • I soldati americani, reduci del loro intervento nella Seconda Guerra Mondiale in Italia, quando tornarono in patria, fecero aumentare notevolmente la richiesta dell’origano perchè avevano imparato ad amare la pizza. Così, l’origano non fu più confuso con la maggiorana, pur avendo un aspetto simile ed il suo inconfondibile aroma diventò famoso oltre oceano.
  • Le formiche stanno invadendo i tuoi spazi? L’origano può aiutarti, basta cospargerlo con una certa frequenza sui tuoi davanzali o balconi per tenerle lontane.

P.S.: Le proprietà terapeutiche sono inserite a scopo puramente indicativo, per ogni uso specifico consultare obbligatoriamente un dottore.

Send comment